Migliori ETF per Investire nel 2022: Guida Completa

Il settore degli ETF è in piena espansione. Nel 2017, il patrimonio totale degli ETF ha superato i 4 trilioni di dollari. Si tratta di un aumento significativo rispetto ai 1 trilione di dollari di asset assegnati agli ETF nel 2007.

Investire in un ETF offre una serie di vantaggi, tra cui diversificazione e basso costo. Ma su quali vale la pena investire? Continuate a leggere per scoprirlo!

Introduzione: cos’è un ETF e perché dovresti investire in uno

Un ETF è un fondo negoziato in borsa, che è un titolo negoziabile che replica un indice, una merce, obbligazioni o un paniere di attività. Gli ETF sono interessanti in quanto offrono diversificazione e bassi costi.

Il tipo più popolare di ETF sono i fondi azionari che replicano indici come l’S&P 500 o l’MSCI EAFE. Questi fondi consentono agli investitori di investire in azioni senza la necessità di una conoscenza approfondita delle società stesse.

Investire in ETF è un investimento passivo perché non prendi decisioni sui singoli titoli e non devi pagare alcuna commissione per gestire i tuoi investimenti.

Cosa rende un ottimo ETF?

I fondi negoziati in borsa, o ETF, sono un tipo di investimento che può essere negoziato durante la giornata. Tracciano un paniere di azioni, obbligazioni o altre attività e possono essere acquistati e venduti con la stessa facilità di una quota di azioni.

I migliori ETF al mondo sono quelli che hanno basse spese e alta liquidità. Ad esempio, iShares Core S&P 500 ETF (IVV) ha un rapporto di spesa dello 0,04% e scambia in media oltre 100 milioni di azioni al giorno. Ciò significa che è facile acquistare e vendere IVV durante la giornata di negoziazione senza influire troppo sul suo prezzo.

Leggi anche le nostre guide approfondite sui:

5 dei migliori ETF Investors’ Choice per il 2022

Questo articolo discuterà i primi 5 ETF che dovrebbero essere i migliori nel 2022.

Il primo ETF è il Vanguard Total Stock Market ETF (VTI). VTI è stato lanciato il 31 dicembre 1993 e ha un patrimonio netto totale di $ 211,8 miliardi di dollari. Il fondo investe in titoli a grande capitalizzazione, titoli a bassa capitalizzazione e titoli a media capitalizzazione.

Il secondo ETF è iShares Core S&P 500 ETF (IVV). IVV è stato lanciato il 31 dicembre 2000 e ha un patrimonio netto totale di $ 5,5 miliardi di dollari. Il fondo investe in titoli a grande capitalizzazione, titoli a bassa capitalizzazione e titoli a media capitalizzazione.

Il terzo ETF è l’iShares Core MSCI EAFE ETF (IEFA).

ETF per diverse strategie di investimento – Investimento in dividendi vs. Investimento in crescita

Diverse strategie di investimento richiedono diversi tipi di fondi. Un investitore può scegliere di investire in titoli che pagano dividendi o titoli di crescita, per esempio.

Le azioni che pagano dividendi sono azioni che pagano una parte dei loro guadagni come dividendi agli investitori, in genere su base trimestrale. Queste società sono in genere più mature e stabili rispetto ai titoli growth, che tendono ad essere più volatili e meno prevedibili.

Le azioni growth sono azioni di società che hanno un forte potenziale di crescita futura perché stanno espandendo le loro linee di prodotti, entrando in nuovi mercati o apportando altri cambiamenti che porteranno a profitti più elevati in futuro. Gli investimenti di crescita spesso forniscono un maggiore ritorno sull’investimento rispetto agli investimenti in dividendi nel tempo perché hanno il potenziale per maggiori guadagni quando l’azienda si comporta bene.

I miei 5 migliori ETF a basso costo preferiti per ogni strategia di investitore

Scegliere gli ETF giusti non è un compito facile. Ce ne sono così tanti tra cui scegliere e tutti hanno i propri vantaggi e svantaggi. Ho compilato un elenco dei miei 5 migliori ETF a basso costo preferiti per ogni strategia di investitore per semplificarti la vita.

1) Vanguard Total Stock Market Index Fund (VTSMX)

2) Vanguard Total International Stock Index Fund (VGTSX)

3) Vanguard Emerging Markets Stock Index Fund (VEIEX)

4) Vanguard FTSE ETF sui mercati sviluppati (VEA)

5) iShares Core MSCI EAFE ETF (IEFA).